#iostoconmina

io sto con mina

#IostoconMina

Abbiamo deciso di aderire alla campagna in ricordo di Mina, una Cavalier King Charles Spaniel, balzata alle cronache dopo essere stata adottata con due feti morti in utero; a causa della grave infezione che la presenza di questi le aveva causato, è stata colpita da una grave anemia emolitica* a cui sono conseguiti cinque mesi di cure intense e debilitanti, che purtroppo però non l’hanno potuta salvare tanto il suo organismo era diventato fragile. Nonostante il tutto e per tutto tentato dalla sua famiglia e dalla speranza che tutti coloro che hanno letto la sua storia e le si sono affezionati avevano riposto nella sua ripresa.

Vogliamo ricordare Mina in nome di tutti coloro che l’hanno amata e rispettata, in particolare le sue proprietarie che per questi ultimi mesi l’hanno curata e le hanno dato la vita che meritava.

In questi articoli si parla di Mina:

Il Mattino di Padova, storia di Mina

Il gazzettino, la storia triste di Mina…

Se volete aderire alla campagna Io sto con Mina basterà lasciare un like nella sua pagina

*Anemia emolitica, disturbo caratterizzato dall’attacco dell’immonoglobulina M contro i globuli rossi (dal sito del dott. Prota)

About Giulia

Ho conosciuto il Cavalier King Charles Spaniel quando avevo 10 anni e da allora la mia passione per questi cani è cresciuta esponenzialmente. Frequento l'ambiente cinofilo da quando ero adolescente. Mi sono laureata in scienze delle produzioni animali, alimentando la mia passione per il mondo dell'allevamento canino.

Un commento

  1. martina bassini

    Grazie ❤

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *