Rimozione delle zecche

Rimozione delle zecche

rimozione delle zeccheVi abbiamo già parlato delle zecche nell’articolo sugli artropodi, quindi in questo articolo troverete informazioni legate esclusivamente alla rimozione delle zecche.

Prevenzione

Controllare sempre il cane spazzolandolo e accarezzandolo dopo la passeggiata, specie nelle stagioni più miti.

Utilizzare prodotti protettivi farmacologici o naturali, fatevi consigliare dal vostro veterinario di fiducia.

Rimozione

Nonostante la prevenzione è possibile trovare una o più zecche attaccate alla cute del cane, cosa fare?

Assolutamente evitare soffocamento con olio, acetone e altre sostanze che inducono la zecca a rigurgitare sostanze infette e patogene causando gravi problemi.

Dobbiamo prendere una semplice pinzetta (per le sopracciglia va bene, ma ne vendono anche di apposite) e porla vicino alla cute, ruotare e intanto tirare delicatamente. Attenzione a non premere sul corpo della zecca, inducendo il rigurgito. Se il rostro rimane in cute estrarlo con un ago sterile oppure procedere direttamente disinfettando.

Se si dovesse gonfiare l’area è meglio rivolgersi al proprio veterinario e procedere in base alle sue indicazioni.

Per eliminare la zecca conviene bruciarla, infatti lo schiacciamento non sempre è efficiente.

Related Post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *